Videoispezione

Interventi di videoispezione

Cosa è la videoispezione?

La videoispezione è un metodo di analisi preventiva, utile a rendere più semplici gli interventi di risoluzione di eventuali problemi. Viene infatti utilizzata, ad esempio, sia per problemi come otturazioni di tubature, che rotture o guasti.

videoispezione

Grazie alla videoispezione riusciamo dunque ad individuare la presenza di complicazioni che non permettono il corretto funzionamento dell’impianto. Una volta determinati causa e punto su cui agire, si interviene con la riparazione o disostruzione delle tubature.

Come funziona?

Effettuiamo interventi di videoispezione inserendo, all’interno dei tubi da ispezionare, una sonda dotata di micro-telecamere ad alta definizione. Questa può essere indirizzata in modo manuale, oppure tramite un dispositivo di avanzamento automizzato.

Grazie a questa tecnica è possibile analizzare qualsiasi tipo di condotta o tubatura ed individuare, così, problemi che dall’esterno non sarebbe possibile identificare.

Queste telecamere sono dotate di fonti luminose al fine di riprendere immagini a colori da inviare all’esterno in tempo reale. Successivamente, queste immagini vengono registrate su DVD o chiavetta USB. In questo modo possono essere ricontrollate fino a capire con esattezza la causa del problema.

Come si procede?

La prima cosa da fare è sicuramente l’individuazione del punto di accesso nel quale si andrà ad inserire la sonda. Fatto ciò, dunque, si procede con la videoispezione vera e propria, inserendo la sonda fino al punto critico.

A questo punto, dopo aver raggiunto ed individuato il problema, si interviene con le procedure necessarie. Gli interventi più frequenti sono sicuramente quelli dello Spurgo o la riparazione dei tubi.

videoispezione

Grazie all’utilizzo di questa tecnica di esplorazione, è possibile intervenire in modo estremamente preciso per la risoluzione di qualunque emergenza. Tutto ciò porta dunque ad una riduzione sia di danni a strade, muri e pavimentazioni, che dei tempi di intervento.
Inutile dire che si tratta di fattori che portano ad un risparmio economico, poiché non si tratta assolutamente di interventi effettuati con metodi tradizionali.

Videoispezione per la ricerca perdita acqua

Fino a qualche tempo fa, per individuare l’origine di un’infiltrazione o di una perdita d’acqua, era necessario demolire la parete interessata in più punti, fino a trovare il guasto.
Al giorno d’oggi, per fortuna, non è più necessario buttare giù muri o pareti e questo grazie alla nuova tecnica della videoispezione.

Si tratta dunque di una strumentazione fondamentale per la ricerca perdita acqua. Ci permette infatti di individuare eventuali rotture di tubature di qualsiasi genere e quindi di intervenire in modo preciso sul punto interessato.